Kit per la corsa da uomo: guida completa all’acquisto. Abbigliamento, accessori per marche e fasce di prezzo

Correre mi ha insegnato che perseguire una passione é più importante della passione stessa“. Recita così un celebre aforisma del maratoneta americano Dean Karnazes e ben esprime le sensazioni positive che questa semplice, ma amatissima attività sportiva, genera in tutti coloro che la praticano. Quando s’inizia, generalmente, non si bada ai dettagli che possono fare la differenza. S’indossano delle scarpe comode ed un abbigliamento non troppo pesante.

Via via che la pratica si fa più assidua, e la corsa diventa una parte importante della propria quotidianità, si comincia ad informarsi su tutte le soluzioni di abbigliamento e di accessori più pratiche e versatili da utilizzare

Vediamo quali sono i kit per la corsa più completi progettati per il pubblico maschile. Ma anche a quali marche potersi affidare e a quanto ammonterebbe la spesa indicativa da dover sostenere, affinché nel nostro guardaroba non manchi proprio nulla per svolgere, nel massimo comfort,  l’occupazione regina del nostro tempo libero.

Abbigliamento base

Quando si parla di kit professionali per la corsa da uomo, non dovrebbero mai mancare una maglietta ed un leggins a compressioneQuesti elementi sono realizzati, generalmente, in un tessuto composto da percentuali differenziate di poliestere (circa il 90 %) e spandex (circa il 10 %). Mentre il primo garantisce un’ottima traspirazione ed un alto grado di isolamento termico, lo spandex (o elastam) conferisce ai capi una elasticità tale da massimizzarne l’indossabilità ed il comfort di utilizzo. Le magliette possono essere a manica corta o lunga, a seconda della stagionalità. I pantaloni invece sono quasi sempre lunghi ma, talvolta, associati anche ad un paio corto non compressivo: questo si può indossare a piacimento, in alternativa o al di sopra del modello a compressione.

La scelta di un abbigliamento a compressione determina per l’atleta numerosi vantaggi: minore affaticamento, rischio di lesioni più contenuto e miglioramento della circolazione sanguigna. Una soluzione irrinunciabile specie per chi soffre di una sovrapproduzione di acido lattico durante lo sforzo fisico.

Oltre che nella corsa, questi indumenti sono in grado di fornire le migliori prestazioni anche in altre discipline quali fitness, sollevamento pesi, basket, ciclismo, yoga e calcio. Un’informazione certamente utile per tutti coloro che amano praticare differenti tipologie di allenamento.

Marche e fasce di prezzo

Per quanto riguarda i marchi produttori di kit di abbigliamento da uomo per la corsa segnaliamo, tra gli altri, BwivNiksa, Norde, Superora e Amzsport. Si tratta di articoli dall’ottima vestibilità, adattabili a tutte le taglie e a diverse attività sportive, sia indoor che outdoor. Alcune confezioni propongono anche una felpa tecnica abbinata, per un equipaggiamento in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti e adattarsi facilmente ad ogni condizione climatica.

I prezzi variano a seconda del numero pezzi presente e dalle particolari caratteristiche tecniche dei filati. Sono generalmente compresi tra 20 e 50 euro circa, ma consigliamo di verificare sempre il costo effettivo sui siti ufficiali dei produttori perché soggetti per natura a cambiamenti ed oscillazioni.

Le calzature

Un articolo davvero fondamentale sono le scarpe da running, motivo per cui consigliamo di riferirsi alle collezioni specializzate delle marche leader di questo settore. I brand più noti restano una garanzia di qualità: tra questi spiccano Adidas, Nike, Asics e Puma. Di ottima caratura tecnica anche le scarpe running realizzate da Sollomensi, New Balance e Bronax. Tutte le calzature da running sono dotate di speciali accorgimenti tecnici in grado di garantire il giusto mix tra comfort della calzata, leggerezza della tomaia e aderenza al suolo. Inoltre, quasi tutti i marchi, propongono una linea dedicata a determinate tipologie di running (come ad esempio il Trial Running) ed utilizzabili in differenti contesti di allenamento outdoor. A tal proposito non possiamo non citare i marchi specializzati nel settore come Salomon, Merrel, The North Face e La Sportiva, tutte in grado di fornire le soluzioni più performanti dal punto di vista della qualità e del design.

I prezzi variano in base alle caratteristiche tecniche del prodotto. Il costo minimo delle calzature firmate dai maggiori brand sportivi è di circa 50 euro; per tutti gli altri marchi il prezzo base risulta essere di circa 30 euro. Consigliamo comunque di verificare sempre i costi effettivi sui siti dei produttori perché per natura sono soggetti ad oscillazioni e cambiamenti talvolta anche significativi.

I calzini

Per quanto riguarda gli articoli di completamento all’abbigliamento tecnico maschile, sono da segnalare in particolare i calzini e i berretti. E’ vero che una buona scarpa è già in grado di fare la differenza. Ma scegliere dei calzini indicati può contare altrettanto. I calzini ideati per il running sono infatti realizzati secondo specifici ed innovativi standard tecnici, in grado di assicurare all’atleta il miglior comfort, al punto da risultare indosso come una seconda pelle. Da questo punto di vista, il top di gamma è rappresentato dai modelli a 5 dita, ineguagliabili per il runner in fatto di protezione e comodità.

Da segnalare sono i set di calzini da corsa forniti da Puma, Danish Endurance, Rainbow Socks, Weekend Peninsula e Physix Gear Sport. Sono disponibili in confezioni monocolore oppure a filati misti, a seconda delle preferenze. Ogni set comprende calzini di uguale lunghezza, in base alla stagionalità richiesta. Sono altresì presenti kit di modelli a compressione graduata lunghi fino al ginocchio, i quali forniscono anche ai calzini i medesimi vantaggi degli indumenti tecnici di cui sopra.

I prezzi di questi kit di calzini variano a seconda del numero presente in confezione, del modello e della specifica conformazione dei filati. Risultano compresi generalmente tra 15 e 30 euro circa, ma consigliamo sempre di verificare i costi effettivi sui siti dei marchi produttori, in quanto soggetti per natura a cambiamenti.

I cappelli

Se invece parliamo di cappelli da corsa, le alternative su cui poter puntare sono davvero tante. La prima differenziazione è data dalla stagionalità, che in questo caso risulta ancora più marcata. A proposito di abbigliamento da corsa invernale, uno dei must have attuali, in fatto di running e di allenamenti outdoor, è dato dai tubolari multi funzione: capi che si possono indossare tanto come berretti e copri orecchie, che come sciarpa scalda collo, per assicurarsi il massimo comfort anche con le temperature più rigide.

In alternativa, sono molto interessanti i modelli con luce a ledcuffie incorporate, completi di cavo Usb per ricaricare il dispositivo e di un paio di guanti con inserti touchscreen, per fruire di una buona sensibilità tattile durante l’utilizzo. Insomma un kit di grande avanguardia, pensato per il runner che vuole stare sempre un passo avanti e non solo nella corsa.

Per la stagione estiva, invece, uno dei berretti più richiesti è certamente quello a visiera che, aperto nella parte superiore, limita la sudorazione mentre protegge nel modo più efficace dai raggi solari. Anche qui le collezioni dei marchi sportivi la fanno da padroni, con la chiusura a strappo comodamente regolabile ed una gamma di colorazioni e fantasie vasta ed accattivante, in grado di conquistare anche il runner più esigente in fatto di moda sportiva.

Anche per questi articoli i prezzi possono variare in base alla specificità del prodotto ed alle sue caratteristiche tecniche. In linea di massima risultano compresi tra 15 e 30 euro circa, ma consigliamo di controllare sempre il costo effettivo del prodotto che s’intende acquistare sul sito ufficiale del marchio produttore, poiché soggetto per natura ad oscillazioni di varia entità.

Laureata in Marketing e Comunicazione, ho avuto diverse esperienze professionali in campo pubblicitario. Amo leggere e scrivere da sempre interessandomi di vari ambiti; in particolare moda, benessere, design e tecnologia. Scrivo anche poesie, alcune delle quali pubblicate in volumi antologici.

Back to top
menu
tuttoperilrunning.it